Perché lei deve scegliere le tue mutande ?

Perdonateci femmine. Questo è un post pensato da maschi e scritto da maschi , ma la domanda che ci poniamo oggi è, ve lo assicuriamo, quello che milioni di maschi “all over the world” si chiedono quotidianamente: perché non siamo liberi di scegliere le nostre mutande?

State in coppia? Vivete una storia d’amore di quelle che riescono a dare fastidio per quanto mielose sono? State per fare il grande passo della convivenza? Sappiate che neppure voi sarete esenti da questo fenomeno.

Lei si sentirà sempre, comunque, in ogni momento ed in ogni caso, in diritto di commentare il vostro intimo e di sceglierlo al vostro posto, comprandolo per voi o obbligandovi a comprarlo a suo gusto e piacere.

Mettiamo che tu, uomo normale, hai sempre amato la tua bella mutanda bianca, pulita, quella che se succedeva un incidente andavi in ospedale pulito (ogni mamma ce lo diceva).  Magari avevi nel tuo cassetto una bella serie di slip a costine, oppure stavi così comodo con il tuo bel boxer all’americana, di quelli larghini in cui Luigi  (ognuno ha il suo nome, non sapevate?) sta comodo e rilassato.

Lei no. Ha deciso che devi avere il parigamba come David Beckham (che quello stronzo potrebbe mettere anche uno strofinaccio davanti a Luigi e sarebbe figo lo stesso) . Quindi entra da Tezenis, ti prende tre mutande della taglia inferiore alla tua e te le porta a casa.  E devi metterle !

La femmina non capisce la sofferenza del povero Luigi a rimanere stretto, compresso e schiacciato. Per non parlare se, per errore, dovesse accadere che il povero Luigi abbia delle reazioni… idrauliche. Sofferenza, sofferenza, dolore.

Noi del Condominio di Company ci sentiamo pronti, di conseguenza, a lanciare la prima campagna “Free Luigi in free underwear”. Se aderite fatecelo sapere, intanto QUI SOTTO vi mettiamo alcuni messaggi vocali arrivati stamattina in trasmissione sull’argomento.

Paolo & Omino

 

1 commento su “Perché lei deve scegliere le tue mutande ?

  1. Da sposata sempre prese io le mutande x Luigi e qua di sempre stessa marca così andavo sul sicuro il mio ex nn aveva tempo…. così diceva

I commenti sono chiusi.